Riccardo Bocca su Destini Incrociati Hotel

Riccardo Bocca su Destini Incrociati Hotel
11 Giugno, 2014 cast4

DIH_sigla_Still03

“Una delle speranze sopravvissute sul pianeta Terra, è che le cose possano cambiare -in meglio- quando due persone s’incrociano e scatenano elettricità straordinarie”.

Leggere queste parole non può che farci piacere; non solo perché restituisce valore al format Destini Incrociati ma anche perché scritte da Riccardo Bocca in apertura del articolo dedicato al nostro programma sul suo blog “Gli Antennati” (potete leggerlo per intero qui). Vedere riconosciuta la sfida che anima Destini Incrociati Hotel, ovvero avvicinare il pubblico alla cultura attraverso il volano delle passioni e delle emozioni, ci conferma che dobbiamo andare avanti  continuando ad intrattenere senza sacrificare i contenuti.
Per chi non ha potuto vedere le prime due stagione qui  potete gustare i primi secondi di ogni puntata e vedere in interezza la nostra puntata dedicata a Sylvester Stallone e Chuck Wepner.

“Un lavoro semplice e bello, montato a megaritmo e per questo giusto nel 2013. Ma soprattutto non colpito dal virus dell’autoreferenzialità, feroce nell’uccidere la cultura in televisione”.